FORMAZIONE ON-LINE

La Formazione on-line promuove l'e-learning accessibility consentendo a chiunque, privato, professionista, piccola e media impresa, un accesso facile ed economico all'apprendimento collaborativo in rete. In questo ambiente potrete:

  • Frequentare corsi di formazione on line.
  • Unirvi a comunità di apprendimento.
  • Avviare il vostro percorso di aggiornamento professionale.

I corsi di formazione attivati prevedono moduli audio-video ed esercitazioni pratiche che garantiscono un coinvolgimento attivo e semplificano le dinamiche dell'apprendimento.
Ogni corso formativo è ideato in chiave lifelong learning per garantire e promuovere il continuo sviluppo professionale e la crescita personale dell'individuo. Le metodologie e gli strumenti didattici utilizzati garantiscono quella flessibilità necessaria a soddisfare le peculiari esigenze di ciascun fruitore. La struttura dei corsi di formazione è di tipo modulare. Le diverse risorse multimediali (audio, video, testi html, ecc.) offrono una gamma di modalità di apprendimento che si adatta alle specifiche caratteristiche cognitive dei singoli utenti.
Prima di richiedere informazioni, invitiamo l'utente a consultare il seguente portale www.progettotrio.it, dove troverete numerosi corsi di formazione gratuiti.
L'Istituto Ilongamor effettua infatti periodicamente un monitoraggio dei corsi attivi gratuitamente on-line, pubblicizzandoli sul proprio sito. Nel caso in cui non abbiate trovato un percorso formativo adatto alle vostre esigenze vi invitiamo a contattarci.
I corsi organizzati dall'Istituto Ilongamor richiedono infatti una quota d'iscrizione e i prezzi possono variare, sia in base al numero di iscritti, che alla tipologia del corso stesso.
Per quanti invece stanno già frequentando un corso di formazione organizzato dal nostro Istituto, l'accesso al portale avviene inserendo username e password nei campi sotto elencati.

ACCESSO AL PORTALE ILONGAMOR DELLA FORMAZIONE ON-LINE





Strumenti

  • Materiali multimediali caratterizzati da un'elevata interattività (struttura ipertestuale navigabile finemente, presenza di animazioni esplicative, di laboratori virtuali, di test e di apposite linkografie che consentano di integrare nel percorso le risorse disponibili in rete).
  • Ambiente di “interazione socializzante” che consenta all'utente un elevato livello di interazioni con il docente, i tutor e i colleghi.
  • Elevata strutturazione del percorso formativo proposto: life-centered (contestualizzato rispetto all’esperienza personale dei corsisti), task-centered (contestualizzato rispetto allo svolgimento di compiti operativi),  problem-centered (basato sulla risoluzione di problemi).
  • Per favorire l’interazione con i materiali è possibile inoltre offrire ai corsisti alcuni strumenti specifici, quali:
    1. Navigazione “fine”: cioè navigazione dei materiali con un’interfaccia semplice, che permetta al discente di riconoscere a che punto si trova, che cosa ha già visionato, quale è il percorso consigliato, etc.;
    2. Laboratori virtuali (con possibili simulazioni interattive): si tratta di animazioni che simulano le fasi più significative di un processo. Quando le simulazioni sono interattive il discente può intervenire nella dinamica del processo e modificarne alcuni parametri;
    3. Esercizi interattivi, da svolgere in ambienti di vario tipo, finalizzati all’approfondimento delle modalità di “traduzione in pratica” degli insegnamenti teorici;
    4. Test di verifica, rafforzamento e autovalutazione: possono essere semplici domande a risposte chiuse, analisi di casi e di siti web, relazioni a tema, progetti più articolati (eventualmente da sviluppare in gruppo);
    5. Applicazioni: l’obiettivo di questi strumenti è di rafforzare e consolidare i contenuti del corso, rendendoli effettivamente applicabili nella pratica. Può trattarsi di: esercizi svolti, casi di studio, esempi concreti, esempi di "inadeguatezza";
    6. Linkografie/bibliografie: in questo caso i materiali possono essere integrati con apposite selezioni ragionate operate su siti web, che possono facilitare l’interazione in rete dell’utente.

Metodo

Per la realizzazione dei Corsi, ci avvaliamo della seguente metodologia:

  1. Briefing: analisi preliminare per conoscere le necessità e i fabbisogni formativi degli utenti.
  2. Definizione: definizione ed eventuale ridefinizione del Progetto formativo.
  3. Validazione: condivisione del Progetto formativo con gli utenti finali.
  4. Realizzazione: elaborazione dei contenuti e predisposizione degli strumenti informatici più adeguati all'apprendimento on-line.
  5. Esecuzione: realizzazione del Progetto formativo.